LA SPIRITUALITA'                            
I membri della Missione Chiesa-Mondo attingono dalla costante unione con la Santissima Trinità l’ispirazione e la grazia per vivere nella Chiesa e nel mondo la loro vita nello Spirito.
trinitaI
Dal Padre essi attingono la paternità-maternità generante ed educante che accoglie, educa, si dona, attende e sprona alla crescita.
Dal Figlio attingono la fraternità redentiva, frutto costante e progressivo di incarnazione, morte e risurrezione.
Dallo Spirito attingono la forza della testimonianza profetica stimolante e trasformante.
La Preghiera alla Trinità, recitata giornalmente, accomuna tutti membri della Missione Chiesa-Mondo.
 Gesù Buon Pastore
 
Tale spiritualità si traduce in spiritualità pastorale attraverso il messaggio e l’azione di Gesù «buon pastore», registrata ed espressa chiaramente da Gesù stesso nel X capitolo di Giovanni (cfr. Gv 10,1-16).
 
Gesù diventa modello nel dedicare la propria vita al rinnovamento della pastorale parrocchiale.